Doris è musica che nasce nello stomaco e vibra su corde e tamburi.

Il nuovo video dei Doris “Sometimes” che anticipa l’uscita di “Aquaventum”

Il progetto Doris nasce nel 2016 da un’idea di Davide Esposito (voce/chitarra), leader e fondatore della band che, insieme a Massimo Lucchese (batteria), aveva composto una serie di brani che sarebbero poi diventati la base del repertorio dei Doris.

davide esposito durante le registrazioni di aquaventum il nuovo album dei doris
Davide Esposito durante le registrazioni di “Aquaventum” il nuovo album dei Doris in uscita il 18.10.19

Dopo una serie di avvicendamenti nella ricerca dei componenti per completare la formazione, si uniscono alla band Giuseppe Calvano (Chitarra/Synth) e Fabrizio Fiore (Basso), con cui la band rielabora il materiale già composto e ne scrive di nuovo. Con questa formazione, i Doris esordiscono con un EP di 4 brani presentato al Taranto Rock Festival.

L’ EP omonimo composto da 4 tracce ed accompagnato dal video del singolo “Valentine”, è stato registrato e autoprodotto in collaborazione con Elio Di Menza (Elius Inferno & The Magic Octagram), ed è stato presentato in diversi live e festival della Puglia tra cui il Giovinazzo Rock Festival che ha ospitato i Doris come vincitori del G.R.F. contest.

Il video del singolo “Valentine”
L’esibizione in studio dei Doris con annessa intervista prima del Giovinazzo Rock Festival

Parallelamente all’attività live, il lavoro in studio inizia a scolpire l’identità musicale della band, e proprio sperimentando con il proprio sound che nel 2018 iniziano a prendere forma i brani del primo full lenght “AQUAVENTUM” in uscita il 18 ottobre 2019 per Terzo Canto Music, anticipato dal videoclip del singolo “Sometimes”, realizzato da Southern Sofa Film Factory, in uscita l’11 ottobre 2019.

I Doris durante le riprese del videoclip di “Sometimes”, singolo in uscita l’11 ottobre 2019 che anticipa di una settimana l’uscita del disco d’esordio “Aquaventum”.
Da sinistra: Massimo Lucchese, Davide Esposito, Fabrizio Fiore, Giuseppe Calvano

L’album, è stato prodotto artisticamente e registrato da Elio Di Menza e mixato da Roberto Mandia (Verdena, Capossela, Ludovico Einuadi etc.) che ha curato anche il mastering. AQUAVENTUM vede inoltre – in tre degli otto brani registrati – la partecipazione del violoncellista Redi Hasa, (Robert Plant/Ludovico Einaudi).

La copertina del disco dei Doris “Aquaventum” in uscita il 18 ottobre 2019 per Terzo Canto Music

CONTATTI:
dorisbandmail@gmail.com

SEGUI DORIS:
https://www.instagram.com/doris_band/
https://www.facebook.com/dorismusica/
https://d0ris.bandcamp.com/releases