Monday Movie & Music: Quasi famosi (Almost famous)

Per sopravvivere al lunedì sera, una selezioni di film per gli amanti del cinema e della musica

Primo appuntamento con la nostra rubrica che vi salva dalla depressione del lunedì. Apriamo le danze con il film “Almost famous” del 2000, una tipica storia di rock n roll forte di una colonna sonora con grandi nomi. Di seguito trovate la scheda del film, la colonna sonora e un brano scelto da terzocanto.

La locandina del filma Quasi Famosi (Almost famous)
Titolo Quasi famosi (Almost famous)
Anno 2000
Regia Cameron Crowe
Nazionalità USA

Trailer

Trama
1973: il quindicenne appassionato di musica, William ottiene un ingaggio dalla rivista Rolling Stone per intervistare la band “Stillwater”. William segue la band in tournèe, ed in compagnia della “groupie” Penny Lane, entra pian piano nelle dinamiche del gruppo, perdendo l’occhio critico necessario per raccontare una storia onesta. Una lezione sull’importanza dei valori e della famiglia, sia essa quella biologica, o quella che ci formiamo nel corso del nostro percorso di vita.

Colonna sonora

Tra tutti i brani di una colonna sonora variegata e ricca di atmosfere diverse, la scelta di terzo canto è ricaduta su “Paranoid” dei Black Sabbath, brano già da anni annoverato tra le pietre miliari del rock. e interpretato, anche dopo la separazione dai Sabbath, dal principe delle tenebre Ozzy Osbourne.

«I tell you to enjoy life
I wish I could but it’s too late»

Forse non tutti sanno che originariamente “Paranoid” era considerata dalla band un brano riempitivo, registrato in extremis prima dell’uscita del disco omonimo del 1970. Fu il produttore Rodger Bain a convincere la band delle potenzialità di un brano che è poi passato alla storia per il riff di chitarra partorito dal genio di Tony Iommi.

I black sabbath eseguono “paranoid” a top of the pops nel 1970

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *